UNITI PER MIGLIORARE LE CURE DEL PAZIENTE INTENSIVO CARDIOLOGICO

CORSO RESIDENZIALE ECM

11 ottobre 2024. 8:30-16:15
Best Western Plus Galileo – Via Venezia 30, 35131 Padova PD

RESPONSABILI SCIENTIFICI
Dr.ssa Luisa Cacciavillani, Padova
Dr. Nicola Gasparetto, Treviso

Best Western Plus Galileo, Padova
DAL 11/10/2024
AL 11/10/2024
180
0.00 €

RESPONSABILI SCIENTIFICI

  • Dr.ssa Luisa Caccivillani
  • Dr. Nicola Gasparetto

Informazioni Generali

Lezioni

1

Professioni

  • Medico chirurgo

Specializzazioni Accreditate

  • Anestesia e rianimazione
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza
  • Neurologia

Organizzatore

Intermeeting

PROGRAMMA

Le Unità di Cure Intensive Cardiologiche rappresentano ad oggi un pilastro fondamentale nella gestione dei pazienti con condizioni cardiologiche critiche. Il vecchio nome di Unità Coronarica si è evoluto negli anni in Unità di Cure Intensive Cardiologiche o UCIC. Questo cambiamento rispecchia l’evoluzione a cui sono andate incontro le UCIC dalla nascita, verso primi anni ’70, ad oggi. Questa rapida evoluzione ha visto una intensificazione delle cure e ciò è avvenuto grazie alle nuove tecnologie mediche, alle maggiori conoscenze scientifiche, all’introduzione di nuove terapie farmacologiche e all’avanzamento delle tecniche di imaging che hanno trasformato la pratica della medicina intensiva cardiologica, migliorando significativamente la prognosi dei pazienti. Tuttavia, l’aumento della complessità clinica e delle comorbidità nei pazienti richiede un costante aggiornamento delle conoscenze e delle competenze degli operatori sanitari per affrontare decisioni diagnostiche e terapeutiche spesso non semplici.
Il congresso è suddiviso in 3 tematiche: l’arresto cardiaco, lo shock cardiogeno e una miscellanea di argomenti in cui andremo a valutare, in particolar modo, come le recenti innovazioni farmacologiche siano entrate anche in ambito intensivo cardiologico e come possano essere sfruttate al meglio. Queste tre sessioni sono intervallate da letture di alto livello con relatori di fama nazionale.
Il congresso si propone pertanto di essere una piattaforma di alto livello per lo scambio di conoscenze e per la formazione continua dei professionisti delle UCIC. Attraverso un programma scientifico articolato e innovativo, i partecipanti avranno l’opportunità di approfondire le loro competenze e di contribuire al miglioramento delle cure per i pazienti cardiologici critici.

Evento ID: 424302
Medici Chirurghi con specializzazione in Anestesia e Rianimazione, Cardiologia, Cardiochirurgia, Medicina di Accettazione ed Urgenza, Neurologia;

 

Per informazioni, contattare info@intermeeting.com