Workshop: Stabilizzazione del neonato critico in attesa di trasferimento

1 Aprile 2022

Aula Colbachini, Sede Croce Verde Padova, Via Nazareth 23, Padova

Aula Colbachini, Sede Croce Verde Padova, Via Nazareth 23, Padova.
DAL 01/04/2022
AL 01/04/2022
120
122 €

Docenti

  • Daniele Trevisanuto, Azienda Ospedale Università di Padova

Informazioni Generali

Lezioni

1

Crediti

6,3

Categorie Accreditate

  • Anestesia e Rianimazione
  • Chirurgia Pediatrica
  • Ginecologia e Ostetricia
  • Medicina di accettazione e di urgenza
  • Neonatologia
  • Pediatria
  • Infermieri
  • Ostetrica/o

Organizzatore

Intermeeting

PROGRAMMA

Nonostante la centralizzazione delle cure perinatali abbia ricevuto un grande impulso negli ultimi anni, circa 1% di tutti i nati necessita di trasferimento dopo la nascita.

La conoscenza dei principi di stabilizzazione e la loro applicazione nella pratica clinica rappresenta un aspetto cruciale della formazione di tutti coloro che si occupano della cura del neonato (medici di varie specializzazioni ed infermieri) e che operano in centri con diversi livelli assistenziali. L’incidenza di questi casi è significativamente diminuita nel tempo tutto ciò ha comportato una netta riduzione dell’esposizione dei professionisti a queste situazioni di emergenza. Solo una formazione continua basata su un approccio teorico-pratico potrà garantire “la miglior gestione possibile” di questi pazienti.

Un’adeguata stabilizzazione è significativamente associata ad una maggiore sopravvivenza ed una minor morbilità.

Nonostante la centralizzazione delle cure perinatali abbia ricevuto un grande impulso negli ultimi anni, circa 1% di tutti i nati necessita di trasferimento dopo la nascita.

La conoscenza dei principi di stabilizzazione e la loro applicazione nella pratica clinica rappresenta un aspetto cruciale della formazione di tutti coloro che si occupano della cura del neonato (medici di varie specializzazioni ed infermieri) e che operano in centri con diversi livelli assistenziali. L’incidenza di questi casi è significativamente diminuita nel tempo tutto ciò ha comportato una netta riduzione dell’esposizione dei professionisti a queste situazioni di emergenza. Solo una formazione continua basata su un approccio teorico-pratico potrà garantire “la miglior gestione possibile” di questi pazienti.

Un’adeguata stabilizzazione è significativamente associata ad una maggiore sopravvivenza ed una minor morbilità.

Obiettivi

Gli obiettivi del workshop sono quelli di rivedere in dettaglio i principi per la stabilizzazione del neonato pretermine ed a termine attraverso la presentazione di linee guida, la discussione di casi clinici emblematici e l’esibizione delle procedure fondamentali. Verranno presentati i protocolli sottolineando “le cose da fare” e “le cose da non fare”.

Partecipanti

Il workshop è rivolto a medici ed infermieri coinvolti nella cura dei neonati in sala parto e nei primi giorni di vita negli ospedali che afferiscono al sistema di trasporto urgenza-emergenza neonatale.

Programma_Workshop Stabilizzazione del neonato critico_IM

(POSTI GRATUITI PER SPECIALIZZANDI ESAURITI)